Ampliamento Cimitero Santa Maria di Gesù Palermo

Ampliamento cimitero santa maria di Gesù Palermo alla data odierna 13/07/2020 Aurora Assistance Coop. Soc. di Palermo si è lasciata dissanguare economicamente dalla precedente e dall’attuale amministrazione comunale presentando più progetti a far data dal 2013 fino ad oggi con continue modifiche ed integrazioni, finalizzati alla realizzazione del project financing dell’ampliamento del cimitero di Santa Maria di Gesù, nel comune di Palermo, da qualche anno ancora fermo alla ragioneria generale per continue modifiche e integrazioni.

Ampliamento cimitero comunale S.M. di Gesù Palermo realizzazione nuovi loculi e campi inumazione

Costruzione Loculi Sepolture e Campi Inumazione foto ampliamento project financing Cimitero Santa Maria Di Gesù Palermo



N. 02 nuovi Forni Crematori cimitero rotoli

Novembre 2015 project financing realizzazione di due forni crematori presso il cimitero Rotoli, rigettato in Consiglio comunale perché con i privati c’era il rischio che i costi potessero essere raddoppiati se non triplicati.

Ultimatum del Comune ai privati per i nuovi cimiteri di Palermo

PALERMO da Live Sicilia 31 Gennaio 2019
I cimiteri pubblici di Palermo sono pieni e il Comune, per contrastare quella che da anni è una vera e propria emergenza, dà un ultimatum ai privati sul nuovo impianto di Ciaculli e sull’ampliamento di Santa Maria di Gesù, emana il bando per il secondo forno crematorio, studia un ampliamento da 800 posti ai Cappuccini e attende dall’Asp il via libera per altri 800 ai Rotoli. Nella speranza che, intanto, la crisi non si aggravi.

SANTA MARIA DI GESÙ Project Financing ampliamento Cimitero

Anch’esso rispedito agli uffici nel 2015 dal consiglio comunale, ha avuto un iter altrettanto difficile. Il sospetto era che l’area fosse a rischio idrogeologico, ma alcune valutazioni più accurate hanno escluso la classificazione R4 e quindi la zona non avrebbe particolari problemi.
Il Comune ha però chiesto alla cooperativa sociale Aurora Assistance di rivedere il progetto e attende risposte entro i primi di marzo: anche in questi caso, se non arriveranno, si ripartirà da capo. Il progetto prevede l’ampliamento dell’attuale cimitero (il più vecchio di Palermo) di altri 22.700 metri quadrati.
Il campo santo di santa maria di gesù esistente risale al 1600, con tanto di zona monumentale. L’area è attualmente destinata a verde e parcheggi e quindi sarebbe necessaria una variante.
Il progetto prevede anche campi di inumazione, quindi sepoltura a terra (al momento presente solo ai Rotoli), e un’area acattolica per un investimento di quasi 16 milioni di euro.
Sono previsti 4.608 loculi per 30 anni, 12.276 cellette per 99 anni, 1.463 fosse per inumazione per 30 anni, 18 cappelle gentilizie (da 16 posti l’una) per 90 anni, loculi tipo Maddalena per 30 anni (in tutto 1.035) e 201 ipogee per 99 anni. In totale i loculi sarebbero 9.452, previsto anche un tempio crematorio, 109 posti auto e 9 fiorai.
Ampliamento del cimitero Santa Maria di Gesù: “Burocrazia lumaca, gettiamo la spugna”
da Aurora Assistance Coop. Soc. pubblicato su Palermo Today cimitero palermo Forse sembra arrivato il momento di gettare la spugna perché sbattiamo il muso contro una burocrazia farraginosa che si muove a passo di lumaca, quest’ultima supportata da una classe politica che sembra avere tutt’altri problemi che nulla hanno a che fare con il bene della nostra città.
La crisi delle sepolture nei cimiteri palermitani determinata dall’esaurimento dei posti nei cimiteri e dalle note difficoltà per la realizzazione di un nuovo camposanto. Ai Rotoli l’emergenza aumenta come aumentano le bare.
Pare siano intorno a 400 il numero di salme da tumulare. Il forno crematorio sembra essere inattivo per un guasto.

Cremazione a Palermo

Quindi le salme sono costrette ad essere cremate a Messina o a Carpanzano (Calabria).
Le condizioni igienico-sanitarie in cui versano i cimiteri palermitani e scongiurare rischi per la salute pubblica.

Panoramica foto Ampliamento Cimitero Santa Maria Di Gesù Palermo

allargamento cimitero Santa Maria Di Gesù Palermo con il metodo del “project financing”, garantendo da un lato tumulazioni e servizi certi, dall’altro costi “zero” per conto della pubblica amministrazione.

Ampliamento Cimitero Santa Maria di Gesù Palermo